Villa Zaira


 

VILLA ZAIRA
Indirizzo Via Giosuè Carducci • Maglie (LE)
Sito www.villazaira.it
Tel 320 7720500
Ambienti Sala ricevimenti
Esterni parco • piscina • gazebo • porticati • terrazze
Capacità 400
Ubicazione periferia citta'
Alloggio suite nuziale
Tipo di cucina tradizionale • regionale • internazionale
Parcheggio ampio

La Tenuta Le Franite “Villa Zaira” si presenta su un terreno esteso per 17 ettari, con il suo parco ricco di fiori e piante rare, lecci e querce vallonee e una particolare casina a tre arcate, antica sala da thè. La Tenuta Le Franite ha origini molto antiche risalenti ai primi del ‘700. Al centro dell’immenso parco vi è l’antico palazzo baronale appartenuto al Barone Nicola Lopez y Royo dei duchi di Taurisano con la moglie Donna Enrica Garzia.
Tutti coloro che parteciperanno agli eventi di Villa Zaira ( matrimoni, wedding day, convegni, meeting etc etc) potranno ammirare i lunghi viali e un galoppatoio opportunamente restaurato per organizzare qualsiasi tipo di ricevimento. Immerso nel verde, anche antico chiostro con arcate, anch’esso recentemente restaurato, che accoglie fino a 400 posti a sedere e usato per eventi da svolgersi in relax nel fresco del parco. L’ampia zona esterna si caratterizza di un’antica carbonaia, mentre è possibile ammirare un prato inglese circondato da un particolare bosco di lecci secolari e cinque aranceti. Non meno affascinanti, le antiche sale frantoio, ricche di reperti storici e capace di ricevere fino a 500 posti a sedere. Particolari che caratterizzano la parte interna sono le volte a stella, la macina, le suggestive mangiatoie accuratamente recuperate e una piscina interna, luogo ideale per un momento di relax; infine, non poteva mancare un ampio parcheggio, immerso tra un ricco uliveto attiguo alla villa.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>